Come modificare le autorizzazioni dell'app su Windows 10

how change app permissions windows 10

Le impostazioni di Windows 10 ora consentono di controllare le autorizzazioni all'interno della pagina delle impostazioni dell'app: ecco come modificare le autorizzazioni dell'app sul PC.

Su Windows 10, le app acquisite da Microsoft Store, a seconda di come sono state progettate, richiedono determinate autorizzazioni per accedere alle tue informazioni. Ad esempio, autorizzazioni per accedere a posizione, videocamera e microfono, possibilità di eseguire in background e altro ancora.



Sebbene sia sempre possibile utilizzare la sezione Privacy nell'app Impostazioni per configurare le autorizzazioni, dover passare da una pagina all'altra per attivare o disattivare le autorizzazioni per una particolare app può essere un processo noioso. Tuttavia, Windows 10, a partire dall'aggiornamento di aprile 2018, raggruppa tutte le autorizzazioni che un'app può utilizzare all'interno delle impostazioni dell'app, in modo da poter controllare rapidamente a quali informazioni può accedere sul dispositivo.

In questo guida, imparerai i passaggi per modificare le autorizzazioni su cui può essere utilizzata un'app scaricata da Microsoft Store Windows 10utilizzando l'app Impostazioni.

Come gestire rapidamente le autorizzazioni delle app su Impostazioni

Se devi modificare le informazioni a cui un'app può accedere sul tuo computer, procedi nel seguente modo:

  1. Aperto impostazioni.

  2. Clicca su applicazioni.

  3. Clicca su App e funzionalità.

  4. Seleziona l'app che desideri.

  5. Clicca il Opzioni avanzate collegamento.

    Apps & features, app

    App e funzioni, opzioni avanzate dell'app
  6. In 'Autorizzazioni app', attiva o disattiva gli interruttori a levetta per decidere a quali informazioni può accedere l'app.

    Apps permissions

    Autorizzazioni per le app

Una volta completati i passaggi, l'app potrà utilizzare solo le informazioni che hai configurato.

In alternativa, utilizzando il menu Start, è possibile fare clic con il pulsante destro del mouse sull'app, selezionare Di Piùe quindi fare clic su Impostazioni dell'app per passare direttamente alla pagina Opzioni avanzate per quella particolare app.

Vale la pena notare che le autorizzazioni disponibili saranno diverse per applicazione. Ad esempio, nel caso dell'app di Facebook, puoi controllare le autorizzazioni per app di localizzazione, fotocamera, microfono e sfondo.

Questa opzione è disponibile a partire da Windows 10 versione 1803 (aggiornamento di aprile 2018). Se non lo vedi nella tua installazione, è probabile che tu non stia eseguendo questa versione di Windows 10, che è prevista per il 30 aprile 2018.